FAQ

DOMANDE PIU’ FREQUENTI

“Domande più frequenti” è la sezione nella quale ho raccolto le risposte alle domande che mi vengono rivolte più spesso.

domande più frequenti

Come inizia un percorso psicologico?

Un percorso psicologico di solito ha inizio con una telefonata durante la quale fisso un appuntamento per un primo colloquio. Lo scopo del primo colloquio è definire in tempi brevi la richiesta e inquadrare il giusto percorso psicologico per ogni specifica situazione che mi viene presentata.


Che differenza c’è tra consulenza psicologica e psicoterapia?

La distinzione tra consulenza psicologica e psicoterapia riguarda le fasi del percorso psicologico intrapreso.

  • Consulenza psicologica

La consulenza psicologica si riferisce ad un numero limitato di colloqui iniziali (di solito 3 o 4), durante i quali il paziente e il terapeuta mettono in campo le reciproche competenze e risorse per la ricerca di possibili soluzioni e insieme decidono, definendone gli obiettivi, se proseguire con un percorso di psicoterapia.

  • Psicoterapia

La psicoterapia è la fase del percorso psicologico che inizia successivamente alla consulenza psicologica. Un elemento imprescindibile che contraddistingue la consulenza psicologica e la psicoterapia è la motivazione al cambiamento da parte del paziente. La psicoterapia può essere individuale, di coppia o familiare.


Quanto dura una psicoterapia?

La durata di una terapia non è definibile a priori perché dipende da numerosi fattori quali la motivazione al cambiamento da parte del paziente, la complessità della problematica portata e l’obiettivo del lavoro psicologico.


Qual è la frequenza degli incontri di psicoterapia?

La frequenza degli incontri varia a seconda del servizio psicologico richiesto.

  • Consulenza psicologica individuale

La frequenza degli incontri è settimanale nella prima fase di consulenza psicologica (3 o 4 incontri). Al termine della fase di consulenza psicologica, nelle situazioni in cui viene avviato un percorso di terapia individuale, la frequenza degli incontri è settimanale o uno ogni due settimane.

  • Consulenza psicologica di coppia e familiare

La frequenza è di 1 incontro ogni quindici giorni nella prima fase di consulenza psicologica (3 incontri). Al termine della fase di consulenza psicologica, nelle situazioni in cui viene avviato un percorso di terapia di coppia o familiare, la frequenza degli incontri è uno ogni 3 settimanale.


Quanto costa la prestazione psicologica?

In questo studio le prestazioni psicologiche sono sempre erogate con l’emissione della relativa fattura fiscale.

Le  spese sanitarie  di tipo psicologico e psicoterapeutico  sono detraibili al 19% se superano il costo di € 129,11.

I costi delle prestazioni psicologiche di seguito indicate sono stabilite nel rispetto di quanto indicato dal “Testo Unico della Tariffa Professionale degli Psicologi“.

Prestazione

Costo
Counseling psicologico individuale da €50,00 a colloquio
Psicoterapia individuale da €50,00 a colloquio
Psicoterapia di coppia da €70,00 a colloquio *
Psicoterapia familiare da €100,00 a colloquio **

* i colloqui di psicoterapia di coppia hanno la cadenza quindicinale nella prima fase di consulenza psicologica e di uno ogni tre settimane in quella successiva. Ogni colloquio ha la durata di un’ora e mezza.

** i colloqui di psicoterapia familiare hanno la cadenza di uno ogni tre settimane. Ogni colloquio ha la durata di due ore.

N.B.: Sulle fatture fiscali di importo superiore a €77,47 va aggiunto l’importo della marca da bollo di €2.

Perché sostenere la spesa della psicoterapia?

Quando acquisti un servizio con l’obiettivo di accrescere la tua conoscenza, potenziare le tue possibilità, opportunità ed esperienze, il valore ottenuto nel lungo termine è molto più alto del costo sostenuto. Così avviene anche per la psicoterapia: si tratta di un percorso che ti offre la possibilità di sviluppare un modo diverso di considerare ciò che ti accade con in più la possibilità di vivere un’esperienza relazionale unica. Investire su di te stesso significa sostenere nel presente un costo in termini economici per avere un guadagno in termini di cura personale che ha ricadute nel lungo termine.

Modalità di pagamento

Lo Studio della Dott.ssa Mara Vesco accetta pagamenti tramite contanti, bonifici bancari, carte di credito e bancomat.

modalità di pagamento


Nelle righe precedenti hai trovato la risposta alle domande che mi vengono rivolte più spesso. Per ulteriori approfondimenti può esserti d’aiuto la lettura e l’ascolto di queste risorse che ho pubblicato nel sito:

Chi è lo psicologo? Il mio intervento su Bluradio

Lascia che ti racconti una storia…

Come funziona la terapia familiare

Quando è utile la terapia familiare?

Torna alla HOMEPAGE